In primo piano

Ma l’auto elettrica quando arriva in Italia?

di Ganfranco Pizzuto*

Lunedì 18 marzo 2019 si è conclusa la 2 giorni milanese di #FORUMAutomotive dal titolo un po’ provocatorio: “Tradizione contro innovazione, lo scontro sui carburanti”. Come già mi era stato anticipato dal buon Pierluigi Bonora (apprezzato giornalista del settore e ptomotore dell'event), per un pomeriggio e una mattinata mi sarei dovuto “battere”...

Per saperne di più

Mercato, in Italia misure inefficaci

di Michele Crisci*

Dopo quattro anni di incrementi e la stabilità del 2018, l’Europa nel 2019 dovrebbe mantenersi in linea con l’anno precedente, con un aumento non superiore all’1%. Non andranno, infatti, sottovalutate le sfide che il mondo dell’auto dovrà affrontare, come la Brexit, le tariffe statunitensi sulle importazioni di auto dall’Europa e...

Per saperne di più

In Europa la situazione è preoccupante

di Paolo Scudieri*

A febbraio la domanda di auto nuove in Ue risulta ancora in ribasso rispetto a un anno fa, nonostante alcuni dei principali mercati mostrino una leggera ripresa. Dopo cinque mesi consecutivi in flessione, le immatricolazioni crescono in Germania (+2,7%), in Francia (+2,1%) e nel Regno Unito (+1,4%), mentre continuano a calare,...

Per saperne di più

Quelle immatricolazioni di camper in ritardo

di Vittorio Dell'Aglio*

Per ottenere l’immatricolazione di camper e caravan, i concessionari aderenti ad Assocamp, quasi tutti importatori ufficiali di Case costruttrici estere, devono sottostare a iter burocratici che impediscono di ottenere l’immatricolazione e il rilascio delle targhe in tempi ragionevolmente brevi. In primo luogo devono, correttamente, procedere al versamento dell’Iva all’Agenzia...

Per saperne di più

Like us on Facebook! Follow us on Twitter! Watch our Video! Follow us on Google+!