Sfide: il decennio della transizione elettrica

di Teodoro Lio, Automotive e Mobility Lead di Accenture Europe

Gli anni 20 saranno il decennio della transizione elettrica, con la combinazione di diversi elementi come quadro regolamentare, offerta di prodotto e crescente domanda che stanno accelerando fortemente la dinamica del cambiamento: non si dibatte sul “se”, piuttosto sul “quando e con quale velocità” questo avverrà.

Attualmente i veicoli elettrici rappresentano un segmento in forte espansione e la più grande possibilità di crescita per il settore. Per le Case automobilistiche – sia tradizionali, sia “nuove” – si tratta di un modo per continuare ad avere successo dal punto di vista economico e, in parallelo, contribuire alla transizione energetica e ad alla creazione di un mondo più sostenibile, in linea con la crescente domanda dei consumatori.

L’affermarsi dei veicoli elettrici porta con sé numerose e complesse sfide: la convergenza di player di diversi settori è la strada per affrontarle al meglio. Una delle più importanti sfide è legata all’infrastruttura di ricarica, che deve essere pensata mettendo al centro il cliente finale ed i suoi bisogni (range, modalità di utilizzo, presenza o meno di un garage, eccetera), superando i comparti stagni che spesso esistono tra costruttori, utilities e produttori di energia.

Like us on Facebook! Follow us on Twitter! Watch our Video! Follow us on Instagram!