fbpx

Incubo Covid-19: nel noleggio in vista tempi molto duri

Incubo Covid-19: nel noleggio in vista tempi molto duri

di Salvatore Saladino*

Nel noleggio a lungo termine questo sarà l’anno delle captive, con delle performance che non rifletteranno il reale stato di salute del mercato, ma piuttosto un corretto bilanciamento del mix di vendita tra impatto sanzioni e quota di mercato delle Case auto che ne condividono (indirizzano) le strategie.

L’indicatore vero di questo canale andrà letto sulle grandi società generaliste e, a oggi, il piccolo calo registrato deve ancora fare i conti con l’onda lunga del Coronavirus, che non sarà affatto lieve. Legandomi infine a quanto dichiarato dal presidente di Aniasa, Massimiliano Archiapatti, voglio anticipare che i dati relativi al noleggio di lungo termine sui primi 15 giorni di marzo descrivono bene la caduta di immatricolato: a marzo 2019, nello stesso periodo, furono immatricolate 9.304 vetture contro le 5.552 di quest’anno, con un calo quindi del 40,3%.

Se questo trend dovesse confermarsi per il resto del mese, si assisterebbe a un crollo dei volumi molto preoccupante tale da far rivedere ancor più al ribasso le stime di chiusura del 2020.

*Country manager di Dataforce

 

Like us on Facebook! Follow us on Twitter! Watch our Video! Follow us on Instagram!