Fase 2: digitale chiave di volta

di Teodoro Lio, Automotive e Mobility Lead di Accenture Europe

Il mondo automotive è davanti a un punto di svolta epocale in cui la digitalizzazione gioca un ruolo fondamentale, di catalizzatore del cambiamento e della ripartenza, con impatti su tutti i livelli della catena del valore. La disruption imposta dalla pandemia non mette in discussione la macro-direzione in termini di grandi trend del settore (CASE: veicoli connessi, autonomi, shared ed elettrici), ma impatterà sulla traiettoria e velocità nei prossimi mesi/anni.

L’impatto del digitale nella filiera diventa sempre più importante: dallo sviluppo prodotto che è software-centrico, alla relazione con il cliente che ruota intorno all’esperienza personalizzata e digitale, fino a ridefinire un ecosistema di mobilità end-to-end profondamente diverso dal passato, con attori che convergono da diversi settori. Nella fase di ripartenza, dunque, il digitale sarà una leva ancora più determinante in grado di consentire all’automotive di navigare la situazione di incertezza e ritornare velocemente alla crescita.

Like us on Facebook! Follow us on Twitter! Watch our Video! Follow us on Instagram!