Vendite di auto oltre 2 milioni. Ma solo nel 2020

di Michele Crisci*

Benché in lieve ripresa (+4,4% in luglio), non è facile prevedere per il mercato auto in Italia un recupero rispetto allo scorso anno. Le immatricolazioni di autovetture nella seconda parte dell’anno, infatti, secondo la nostra stima, dovrebbero stabilizzarsi sui livelli del 2017, per portare il 2018 a un volume di immatricolazioni leggermente al di sotto dell’anno precedente, con 1.960.000 autovetture (-0,6%).

Lo scenario di lungo periodo indica per il 2019 un andamento delle immatricolazioni di autovetture di poco superiore a quanto registrato nel 2017, a 1.980.000 unità, segnando un incremento dell’1%. Solo nel 2020 si prevede che il mercato possa superare la soglia di 2.000.000 di immatricolazioni.

*Presidente di Unrae

Like us on Facebook! Follow us on Twitter! Watch our Video! Follow us on Google+!